Paesaggi sonori del novecento

Soundscape

di MAURIZIO VITALI
12 likes
    Segmento scolare
    • Secondaria primo grado
    Riferimento didattico
    • Pratica strumentale
    • Educazione dell'orecchio
    • Paesaggi sonori
    • Musica e tecnologie
    • Musica e...

Paesaggi sonori del novecento

Il progetto “Paesaggi sonori lecchesi del ‘900: tra il monte e il fiume” si è sviluppato come una proposta d’integrazione scuola-territorio che ha promosso la collaborazione tra scuole primarie, secondarie di I grado e case di riposo del territorio sul tema del paesaggio sonoro. I suoni ricordati e narrati dei testimoni hanno incontrato i suoni del paesaggio sonoro contemporaneo di questo comprensorio, ascoltati e filtrati attraverso la sensibilità dei ragazzi.

Strumenti di lavoro

Software utilizzato Audacity.
Software open source di editing audio distribuito sotto GNU General Public Licence (GPLv2).
Registratore digitale (si consiglia modello Zoom H2N o similare - non inferiore).
Impianto audio 2+1 (si consiglia sistema Logitech Z-623, 200 Watt o similare non inferiore).
Sdoppiatori mini jack segnale audio cuffie marca Bespeco, Cuffie marca Soundsation.

Finalità didattiche

Si riportano di seguito le competenze, i traguardi e gli obiettivi formativi selezionati dal docente per questa esperienza.

Competenze
    Ascolto
    • discriminazione percettiva
    • interpretazione
    • comprensione
    • analisi
    Produzione
    • esecuzione
    • composizione
    Lettoscrittura
    • uso di una notazione analogica non convenzionale
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE [...]
    Secondaria di I grado
    Produzione
    • Partecipa in modo attivo alla realizzazione di esperienze musicali attraverso l’esecuzione e l’interpretazione di brani strumentali e vocali appartenenti a generi e culture differenti.
    Lettoscrittura
    • Usa diversi sistemi di notazione funzionali alla lettura, all’analisi e alla riproduzione di brani musicali.
Obiettivi formativi

L’alunno/a:

  • riconosce qualità sonore nell’esplorazione di singoli suoni dell’ambiente o nei più complessi paesaggi sonori
  • sceglie i suoni da registrare “ritagliandoli” nel soundscape
  • decodifica nei suoi principali elementi strutturali un paesaggio sonoro
  • raggruppa i suoni del paesaggio secondo categorie definite
  • descrive i suoni dell’ambiente prendendone in esame le diverse componenti
  • conosce gli elementi e le categorie fondamentali del paesaggio sonoro
  • utilizza correttamente la terminologia che descrive i suoni del paesaggio sonoro e la utilizza per comunicare il proprio pensiero
  • sa collocare alcuni paesaggi sonori nel proprio contesto storico e sociale
  • utilizza il pc come uno strumento (musicale) in grado di esprimere le proprie idee e le proprie emozioni
  • elabora musicalmente un suono, un'idea, un tema, uno spazio o una storia, da solo e in gruppo
  • organizza i suoni del paesaggio in una nuova forma musicale da solo, in piccolo o grande gruppo
  • rappresenta il rapporto spazio-tempo del soundscape utilizzando forme diverse quali grafici del suono (sonogrammi), mappe, visualizzazione oscillografiche e spettrografiche

Community

Commenti inseriti
Slide "Paesaggi sonori del novecento"
Slide Scarica file
Approfondimenti
Approfondimenti_Bibliografia_Indicazioni Tecniche Scarica file