Pentacordi in libertà

by FRANCESCO STUMPO
1 likes
    School sections
    • Primary
    • Lower secondary school
    Educational subjects
    • Instrumental practice
    • Aural skills (Ear training)
    • Composition
    • Theatre/music

Pentacordi in libertà

Ho proposto questa  esperienza nell’ambito del  progetto “Musica insieme con la chitarra” inserito nel Piano dellOfferta Formativa 2017-2018 dellIstituto Comprensivo di Cotronei (KR). Il progetto è stato svolto all’interno della Scuola Secondaria di Primo Grado ad indirizzo musicale . Ha interessato 20  alunni delle tre classi prime per la durata di 30 ore complessive  con lezioni pomeridiane a cadenza settimanale. A fare da sfondo integratore è stata  la fiaba  Il Paese delle Corde Vuote.

La fiaba è ambientata nel fantastico regno di “Piano Armonico” dove vivono felicemente “Re Ponticello” sua moglie, la “Regina  Armonica” e i loro sette figli “Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si”. Purtroppo il maligno “Re Capotasto” (ANTAGONISTA), che risiede nell’isola di “Tastiera”, sequestra i due figli maschi Do e Fa (VITTIME) e li rinchiude nelle prigioni di “Primo tasto”. Le cinque sorelle rimaste vengono legate su sei rami di un albero in modo che ciascuna dica di essere la sorella dell’altra: “Mi-Si-Sol-Re-La-Mi”. Intervengono  “Mago Diapason”, che dona loro l’intonazione per cantare, e di suo fratello “Mago Metronomo”(DONATORI DEL MEZZO MAGICO), che fornisce loro il ritmo per camminare. Infine, Mi, Si, Sol Re,La,Mi   “Capitan Paletta”, e i suoi fidi mozzi “Piroli”, assistiti dal “Dottor Le Fasce”(AIUTANTI),  riescono ad attraversare il  “Canale del Manico” e a riportare tutti i principini nel regno  di “Piano Armonico”).

La  struttura  è perciò quella della fiaba classica, con eroe, antagonista, aiutanti, donatori.

Work tools

Finalità didattiche

Si riportano di seguito le competenze, i traguardi e gli obiettivi formativi selezionati dal docente per questa esperienza.

Competenze -- DA TRADURRE
    Ascolto
    • Sound perception
    • Comprehension
    Produzione
    • Improvisation
    • Composition
    Lettoscrittura
    • Use of unconventional analogic music notation
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE-- DA TRADURRE [...]
    Scuola primaria
    Ascolto
    • Learning to listen to oneself and to the others
    • Exploring, identifying and elaborating sound phenomena on the basis of quality, space and source
    Produzione
    • Producing timbre, melodic and rhythmic combinations applying basic schemes; executing them with the voice, the body and instruments (including IT tools).
    • Improvising freely and creatively gradually learning to master techniques and materials
    • Playing, alone or in group, simple vocal or instrumental pieces of music belonging to different genres and cultures, using also didactic instruments and self-made tools.
    • Exploring different expressive capacities of voice, musical objects and musical instruments
    Lettoscrittura
    • Using analog and codified notation
    Secondaria di I grado
    Ascolto
    • Understands and evaluates events, materials, and musical works recognising their meanings, also in relation to his/her own musical experience and the different historical/sociological context.
    Produzione
    • Actively participating in music experiences through the execution and the interpretation of vocal and instrumental music pieces belonging to different genres and cultures.
    • Capacity to conceive and create music and multimedia messages, also though improvisation or collective elaboration processes, using also IT tools, in critical confrontation with models belonging to the musical heritage
    Lettoscrittura
    • Using different notation systems functional to reading, analysis and reproduction of pieces of music
Obiettivi formativi -- DA TRADURRE

Community

Commenti inseriti
Slide "Pentacordi in libertà"
Presentazione della buona pratica Download