Danze di adolescenti

Una rielaborazione della ‘Sagra della primavera’ di Igor Stravinskij

di LEO IZZO
5 likes
    Segmento scolare
    • Secondaria primo grado
    Riferimento didattico
    • Pratica strumentale
    • Educazione dell'orecchio
    • Composizione
    • Musica e tecnologie
    • Musica e...

Danze di adolescenti

Il percorso didattico è incentrato sulla Sagra della primavera di Igor Stravinskij e si articola in due parti strettamente collegate: una prima attività di ascolto e comprensione, una seconda di produzione. Nella prima parte, attraverso l’attività di ascolto, gli studenti imparano a cogliere e a descrivere gli aspetti musicali più salienti di alcuni brani esemplificativi. Nella seconda parte, gli studenti realizzano un breve elaborato musicale attraverso il software online soundtrap.com.

Strumenti di lavoro

L’attività di ascolto è stata condotta in aula con banchi posizionati frontalmente alla LIM. La parte di produzione si è svolta in un laboratorio informatico con la dotazione di un computer ogni due persone. Gli studenti hanno lavorato a coppie condividendo l’audio in uscita dal PC attraverso i propri auricolari.

Esempi di app online:

  • sundtrap.com
  • audiotool.com
  • soundation.com

 Software su PC:

  • Audacity

Finalità didattiche

Si riportano di seguito le competenze, i traguardi e gli obiettivi formativi selezionati dal docente per questa esperienza.

Competenze
    Ascolto
    • discriminazione percettiva
    • interpretazione
    • analisi
    Produzione
    • composizione
    Lettoscrittura
    • uso di una notazione analogica non convenzionale
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE [...]
    Secondaria di I grado
    Ascolto
    • Comprende e valuta eventi, materiali, opere musicali riconoscendone i significati, anche in relazione alla propria esperienza musicale e ai diversi contesti storico-culturali.
    Produzione
    • Partecipa in modo attivo alla realizzazione di esperienze musicali attraverso l’esecuzione e l’interpretazione di brani strumentali e vocali appartenenti a generi e culture differenti.
    • È in grado di ideare e realizzare, anche attraverso l’improvvisazione o partecipando a processi di elaborazione collettiva, messaggi musicali e multimediali, nel confronto critico con modelli appartenenti al patrimonio musicale, utilizzando anche sistemi informatici.
    Lettoscrittura
    • Integra con altri saperi e altre pratiche artistiche le proprie esperienze musicali, servendosi di appropriati codici e sistemi di codifica.
Obiettivi formativi

L’alunno/a:

  • discrimina differenze timbriche e dinamiche
  • mette in relazione aspetti della musica e della messa in scena del balletto preso in esame (coreografia, scenografia e costumi)
  • riconosce, nel brano preso in esame, aspetti strutturali, come l'ostinato, la sovrapposizione tra parti dissonanti e la presenza di elementi ritmici dall'accentuazione irregolare
  • progetta e realizza una rielaborazione personale del brano preso in esame a partire da alcuni frammenti sonori
  • elabora una rappresentazione grafica di tipo progettuale per pianificare la struttura complessiva della composizione. utilizza l'interfaccia grafica di un software audio multitraccia per pianificare e controllare l'esito sonoro del brano

Community

Commenti inseriti
Slide "Danze di adolescenti"
slide Danze di adolescenti Scarica file
Link utili
Link Scarica file
Materiali finalizzati all'azione didattica
Materiali utili Scarica file
Approfondimenti
Approfondimenti Scarica file